Statuto - Art. 19 - APSER
15955
page-template-default,page,page-id-15955,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Statuto – Art. 19

Art. 19 – Collegio Sindacale

 

19.1 La gestione economico-finanziaria dall’APSER a livello nazionale è controllata dal Collegio Sindacale, individuato, in prima istanza, dall’atto costitutivo ed in seguito dall’Assemblea degli Associati o, in mancanza, dal Consiglio Direttivo.


19.2
Il collegio Sindacale è un organo indipendente composto da 3 (tre) membri, in possesso di significativa e comprovata esperienza nel campo della revisione contabile, anche se estranee all’Associazione.


19.3
La carica di membro del Collegio Sindacale è incompatibile con qualsiasi altra carica all’interno dell’Associazione.


19.4
Il Collegio Sindacale accerta la regolare tenuta della contabilità, redige una relazione ai bilanci annuali, esamina la relazione annuale del Presidente e del Consiglio Direttivo e può essere incaricato di procedere a integrale esame della contabilità dell’Associazione, può accertare la consistenza di cassa e l’esistenza dei valori e titoli di proprietà sociale e può procedere in qualsiasi momento, ad atti di ispezione e controllo.


19.5
Il collegio Sindacale dura in carica 4 (quattro) anni. I compiti ed il funzionamento del Collegio Sindacale, così come eventuali requisiti superiori dei suoi membri, sono espressi nel Regolamento Interno dell’APSER.